Alimentazione

4 items tagged "macronutrienti"

Risultati 1 - 4 di 4

Lipidi o grassi

Category: Composizione alimenti
Creato il Lunedì, 13 Luglio 2009 10:10

Lipidi o Grassi

Il lipidi o grassi hanno una elevata importanza nell'alimentazione umana, nell'uomo il loro principale utilizzo è costituire una riserva energetica per il corpo e servono da isolante termico.

I grassi vengono immagazzinati nel tessuto adiposo, nel uomo principalmente sull'addome, nella donna nei fianchi.

I lipidi hanno il più alto contenuto energetico nell'ambito dei tre gruppi di macromolecole che compongono gli elementi nutritivi per la l'uomo

  • Lipidi (o grassi) 1g di lipidi = 9 kcal
  • Carboidrati (o glucidi) 1g di glucidi = 3,75 kcal
  • Proteine (o protídi) 1g di proteine = 4 kcal

 

Proteine o Protidi

Category: Composizione alimenti
Creato il Martedì, 07 Luglio 2009 12:26

Proteine o Protidi

Le proteine o protidi sono il principale materiale plastico utilizzato per la costruzione dei tessuti e degli organi. I muscoli per esempio sono principalmente costituiti da proteine. L'assunzione di proteine è quindi indispensabile nei bambini, ma sono molto utili anche da adulti per la rigenerazione dei tessuti. Le proteine possono essere usate per produrre energia in carenza di carboidrati. Le maggiori fonti alimentari di proteine sono la carne, il pesce, le uova e il latte, ma anche i legumi ne sono ricchi. Le proteine  forniscono 4 kcal per grammo.

Le proteine sono composte dai seguenti aminoacidi:

  • acido aspartico (monoamminodicarbossilico)
  • acido glutammico (monoamminodicarbossilico)
  • alanina (monoamminomonocarbossilico)
  • arginina (diamminomonocarbossilico)
  • asparagina
  • cisteina (monoamminomonocarbossilico)
  • fenilalanina (monoamminomonocarbossilico)
  • glicina (o glicocolla)
  • glutammina
  • isoleucina
  • istidina
  • leucina
  • lisina (diamminomonocarbossilico)
  • metionina
  • prolina (iminoacido)
  • serina (monoamminomonocarbossilico)
  • tirosina
  • treonina
  • triptofano (monoamminomonocarbossilico)
  • valina

Tra gli aminoacidi sono da considerarsi essenziali quegli amminoacidi che l'organismo non è in grado di sintetizzare da sè in quantità sufficiente, ma che devono essere assunti con l'alimentazione e sono: fenilalanina, isoleucina, leucina, lisina, metionina, treonina, triptofano e valina.

Carboidrati o glucidi

Category: Composizione alimenti
Creato il Martedì, 07 Luglio 2009 11:34

Carboidrati o Glucidi

I carboidrati, o glucidi, sono la principale fonte energetica, vengono rapidamente metabolizzati in glucosio che viene usato come "carburante" per lo svolgersi di tutte le funzioni delle cellule e dei tessuti.
Nell'alimentazione umana sono la principale fonte di energia anche se non sono nutrienti essenziali per gli esseri umani in quanto il corpo può ottenere tutta l'energia necessaria da proteine e grassi.
I carboidrati forniscono 3.75 kcal per grammo, le proteine 4 kcal per grammo, mentre i grassi forniscono 9 kcal per grammo.
Le maggiori fonti alimentari di carboidrati sono gli alimenti farinacei (pasta, pane), le patate, i legumi, la frutta, il latte e i cereali.
I carboidrati si suddividono in semplici (monosaccaridi e disaccaridi) o complessi (oligosaccaridi e polisaccaridi).
La FAO (Food and Agriculture Organization) e l'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) raccomandano di ingerire il 55-75% dell'energia totale dai carboidrati, ma solo il 10% dagli zuccheri semplici.
Le linee guida per l'alimentazione generalmente consigliano i carboidrati complessi, e alcuni cibi ricchi di carboidrati semplici come la frutta (che contiene glucosio e fruttosio) o i prodotti caseari (che contengono lattosio) come sola fonte di carboidrati nella dieta. Ciò esclude alcune fonti di zuccheri semplici come i dolci o le bevande zuccherate.

Gli alimenti

Category: Alimenti
Creato il Martedì, 07 Luglio 2009 08:11

Alimenti

Gli alimenti sono sostanze materiali dal quale il nostro corpo trae le sostanze utili al suo funzionamento.
Possono essere di originale animale, vegetale o funghi.

Gli animali possono essere usati direttamente, o indirettamente a seconda dei prodotti che producono.
La carne è un esempio di un prodotto diretto preso da un animale, che viene dai muscoli o dagli organi.
I prodotti indiretti includono il latte, che può essere bevuto o trasformato in latticini quali formaggio o burro, oppure le uova, che sono spesso commestibili e altri tipi come il miele prodotto dalle api.

Gli alimenti provenienti dalle piante possono essere di diversi tipi:
Semi che includono i cereali (mais, frumento e riso) e i legumi (fagioli, lenticchie, piselli) i semi possono anche essere trasformati tramite spremitura in oli ad esempio il girasole, la colza ed il sesamo.
Frutti, alcuni frutti, quali la zucca e la melanzana, sono mangiate come verdure
Verdure che possono si possono distinguere in verdure di radice (patate,  carote), ortaggi freschi (spinaci,lattuga),  e le verdure dell'inflorescenza (carciofi, broccolo) e le verdure del gambo (germogli e l'asparago di bambù).

Da un punto di vista nutrizionale gli alimenti si suddividono in due categorie i Macronutrienti e i Micronutrienti.
I macronutrienti a loro volta si suddividono in:

  1. Glucidi (o carboidrati o zuccheri)
  2. Lipidi (o grassi)
  3. Protidi (o proteine)

I micronutrienti si suddividono in:

  1. Vitamine
  2. Minerali

Newsletter Alimentazione e Dieta



Ricevi HTML?